Archivi per la categoria ‘Misurazione quantità e metodologie di raccolta’

PostHeaderIcon INCONTRO GRUPPI DI LAVORO PAYT ITALIA E ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI

Il 26 e 27 aprile a Milano presso la sede dell’ANCI Lombardia avranno luogo due importanti appuntamenti per PAYT Italia: la riunione di tutti i gruppi di lavoro e la prima Assemblea ordinaria 2017. Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon INDICAZIONI SULLE PROCEDURE DI RIVERSAMENTO, RIMBORSO E REGOLAZIONI CONTABILI

Pubblichiamo qui di seguito le seguenti documentazioni, consultabili per intero ai seguenti link:

con i quali sono stare definite le procedure per i vari casi di versamenti in eccesso, versamenti a Comuni sbagliati, versamenti a Comune di quote statali e viceversa, che si applicano a tutti i tributi locali, compresa la TARI e la maggiorazione TARES. I testi forniscono indicazioni chiare sulle procedure a fronte di innumerevoli casi verificatisi di questo tipo.

Sul Portale del Federalismo Fiscale é stata prevista un’apposita applicazione informatica telematica, disponibile dal 28 aprile, per il caricamento di tutti i dati da parte dei Comuni. I primi dati, riguardanti, tra l’altro, la maggiorazione TARES, dovranno essere caricati entro il 27 giugno 2016. Nel caso in cui i Comuni li abbiano già trasmessi in altre forme, quali ad esempio e-mail o altro, è stata data indicazione che devono essere comunque caricati nuovamente tutti utilizzando l’applicazione indicata.

PostHeaderIcon SEMINARIO NAZIONALE “LA TARIFFA PUNTUALE NEL SISTEMA DI GESTIONE DEI RIFIUTI”

20160225_095930Grande partecipazione al seminario nazionale organizzato da PAYT ITALIA in collaborazione con la CCIAA Milano, dal titolo “La tariffa puntuale nel sistema di gestione dei rifiuti” tenutosi a Milano il 25 febbraio presso la Sala Conferenze di Palazzo Turati.

Sono intervenuti: Anna Scavuzzo, Consigliere con delega ad Ambiente, Agricoltura, Parchi di interesse metropolitano e Politiche giovanili della Città Metropolitana di Milano, Paola Zerbinati – Direzione Generale Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile della Regione Lombardia, Gaetano Drosi – Presidente PAYT Italia, Davide Pavan – Vice Presidente PAYT Italia, Cristina Carpenedo – Responsabile Ufficio Tributi Comune di Jesolo, Mario Santi – coordinatore gruppo di lavoro Misurazione e censimento PAYT Italia e Giorgio Ghiringhelli di PAYT Italia.
Rappresentanti della politica nazionale e di amministrazioni della Lombardia si sono confrontati sui temi:

  • Normative attuali e in corso di definizione relative alla tariffa puntuale dei rifiuti
  • Sistemi di misurazione puntuale e loro applicazione
  • Tariffazione puntuale dei rifiuti per le attività economiche ed evoluzione della normativa di settore.

Il programma dell’evento è consultabile al seguente link. I materiali relativi agli interventi dei relatori sono  disponibili a questo link.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon SEMINARIO “LA TARIFFA PUNTUALE NEL SISTEMA DI GESTIONE DEI RIFIUTI”: 25 FEBBRAIO A MILANO

PAYT ITALIA e la CCIAA Milano organizzano il seminario nazionale dal titolo “La tariffa puntuale nel sistema di gestione dei rifiuti” che si terrà a Milano giovedì 25 febbraio 2016 presso Palazzo Turati – Sala Conferenze – via Meravigli 9/b.

 

Parteciperanno rappresentanti sia della politica nazionale che delle amministrazioni locali della Lombardia sui seguenti temi:

  • normative attuali e in corso di definizione relative alla tariffa puntuale dei rifiuti
  • sistemi di misurazione puntuale e loro applicazione
  • tariffazione puntuale dei rifiuti per le attività economiche ed evoluzione della normativa di settore.

Al termine degli interventi dei relatori, si terranno gruppi di lavoro coordinati dai relatori e dagli esperti dell’associazione PAYT ITALIA, all’interno dei quali sarà possibile discutere delle proprie esperienze e criticità.

I posti sono limitati, è possibile iscriversi al seguente link http://bit.ly/1QJFsYi

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’indirizzo: segreteria@paytitalia.it

Programma Seminario Milano 25 febbraio 2015

PostHeaderIcon SEMINARI DI PAYT ITALIA SULLA TARIFFA PUNTUALE A POTENZA IL 27 MAGGIO

invito-basilicata-4-sponsor

 

Invito EVENTO Basilicata

manifesto-basilicata

Modulo iscrizione e richiesta informazioni_BASILICATA

 

Sito ANCI

 

ISCRITTI al 18/05/15: 30

PostHeaderIcon CONVEGNO A PARMA SULLA TARIFFAZIONE PUNTUALE

Il 27 Febbraio si terrà a Parma un importante convegno sulla tariffazione puntuale a cui partecipa anche la nostra associazione PAYT Italia.

Intervengono, tra gli altri, il Presidente di Payt Italia e il coordinatore del Gruppo Censimento e Misurazione.

Programma Convegno Tariffa Puntuale

PostHeaderIcon 1° SEMINARIO TARIFFA RIFIUTI PUNTUALE Un’opportunità … non un problema

PAYT_Italia_Seminario_2014_09_Card

Situazione al 23 Settembre – POSTI ESAURITI

Le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili  e non oltre il 15 Settembre.

PROGRAMMA SEMINARIO

9.00 Registrazione partecipanti

9.30   Presentazione dell’Associazione PAYT Italia e delle linee guida per la Tariffazione Puntuale

10.00 Tavola rotonda con politici e soggetti istituzionali. Partecipano:

On. Francesco Prina – Commissione Agricoltura  – Camera dei Deputati;

On. Massimo De Rosa – Commissione Ambiente – Camera dei Deputati;

Ass. Roberto Ronco – Assessore all’Ambiente  – Provincia di Torino;

Federico Pizzarotti -Sindaco di Parma

10.30 Intervento di PAYT: presentazione dei risultati dell’analisi dei dati su realtà che applicano da anni la Tariffa Puntuale

11.00 Pausa caffè

11.30 Intervento di Federambiente: “Lo sviluppo del sistema industriale fra tariffa corrispettivo e tariffa puntuale. Evoluzione e prospettive del quadro normativo e di regolazione, strategie future”

12.30 Intervento di Cristina Carpenedo: “Questioni aperte sulla natura giuridica della tariffa corrispettiva. Effetti sulla gestione della riscossione”

13.00 Break – Buffet

14.00 Dibattito con il pubblico e scambio di esperienze.

16.00 Conclusioni

16.30 Chiusura lavori

__________________________________________________________________________________________________________________________________________
L’associazione PAYT ITALIA sta organizzando il primo seminario nazionale sulla Tariffa Rifiuti Puntuale che si terrà a Roma giovedì 25 settembre 2014 presso Palazzo Marini – Sala delle Colonne.

Intendiamo presentare i dati tecnici ed economici che ormai rendono l’applicazione della tariffa puntuale un’opportunità: non solo possibile ma conveniente per il Comune, per i cittadini e per le aziende.

Il seminario sarà l’occasione per presentare linee guida semplici ed efficaci
che rendono possibile l’avvio di sistemi di misurazione puntuale su qualsiasi realtà territoriale. Vi invitiamo a comunicarci la vostra partecipazione all’iniziativa nel più breve tempo possibile indicando obbligatoriamente i seguenti dati:

Ente/Società, Cognome e Nome partecipante, ruolo in azienda, mail, telefono
al seguente indirizzo mail:

segreteria@paytitalia.it

Le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili  e non oltre il 15 Settembre.

Cordiali saluti
PAYT ITALIA

PostHeaderIcon PRIMO SEMINARIO NAZIONALE TARIFFA PUNTUALE

L’associazione PAYT ITALIA sta organizzando il primo seminario nazionale sulla Tariffa Puntuale.

Intendiamo presentare i dati tecnici ed economici che ormai rendono l’applicazione puntuale della tariffa non solo possibile ma conveniente per il Comune e per i cittadini.

Per farlo abbiamo bisogno di raccogliere questi dati proprio da quei soggetti che, come voi, rappresentano le situazioni di “eccellenza” nel nostro paese e sono perciò in grado di offrire le migliori indicazioni per la riforma.

Leggete l’allegato e contattateci se siete interessati a fornire dati e supporto a questa iniziativa.

RichiestaDatiPerSeminario

Vi ringraziamo in anticipo

Gaetano Drosi

Presidente Associazione PAYT ITALIA

 

PostHeaderIcon Bozza regolamento TARES Provincia di Torino

La Provincia di Torino mette a disposizione del Gruppo TARES la bozza di regolamento-tipo che è stata elaborata dal tavolo tecnico di lavoro composto dalla Provincia di Torino, dall’ATO-Rifiuti Torinese e dai Consorzi per la gestione dei rifiuti del territorio provinciale torinese.
Il testo mantiene ancora il valore di bozza e quindi è aperto a successive integrazioni, in spirito di collaborazione tra le pubbliche amministrazioni.

Il Gruppo Tares ringrazia sentitamente la Provincia di Torino per la fattiva collaborazione.

PostHeaderIcon DEPOSITATI GLI EMENDAMENTI PROPOSTI DAL GRUPPO TARES

Sono stati depositati presso la 10ª Commissione Permanente (industria, commercio e turismo) gli emendamenti che recepiscono la gran parte delle proposte del nostro Gruppo.

Gli emendamenti, numerati da 34155 a 34166, sono contenuti nel DISEGNO DI LEGGE N. 3533 art. 14 e fanno riferimento al decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, recante ulteriori misure per la crescita del Paese.

Registriamo con soddisfazione un altro momento positivo in questo lungo e importante lavoro di gruppo.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a questo risultato.

Gaetano Drosi – SOFTline srl – Coordinatore Gruppo Tares

 

p.s. A breve verrà reso disponibile il testo integrale relativo agli emendamenti presentati.

Simple Calendar