Archivi per la categoria ‘News’

PostHeaderIcon Seminario “Chiudiamo il cerchio”, 23 giugno a Fiuggi

Il Comune di Fiuggi, nell’ambito del progetto “Chiudiamo il Cerchio” finanziato dalla Provincia di Frosinone, il 23 Giugno 2017 alle ore 9:30 a presso la Palazzina Medica in Piazza Martiri di Nassiriya, organizza un seminario gratuito aperto a tutti sul tema della Tariffa Puntuale.
Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon INCONTRO GRUPPI DI LAVORO PAYT ITALIA E ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI

Il 26 e 27 aprile a Milano presso la sede dell’ANCI Lombardia avranno luogo due importanti appuntamenti per PAYT Italia: la riunione di tutti i gruppi di lavoro e la prima Assemblea ordinaria 2017. Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon PAYT su labelab.it e achabgroup.it: il 3° evento nazionale e i benefici della Tariffa Puntuale

P_20170222_103027

Labelab.it e achabgroup.it hanno dedicato a PAYT Italia uno spazio con la notizia del Convegno “La tariffazione puntuale del servizio di gestione dei rifiuti urbani”, svoltosi a Torino il 22 febbraio scorso, aggiungendo qualche informazione di approfondimento sulla Tariffa Puntuale.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon Convegno “La tariffazione puntuale del servizio di gestione dei rifiuti urbani” – Torino, 22 Febbraio 2017

Grande partecipazione al Convegno organizzato dalla Regione Piemonte e PAYT Italia dal titolo La tariffazione puntuale del servizio di gestione dei rifiuti urbani. Inquadramento normativo, metodi e sistemi, obiettivi e finalità”, tenutosi a Torino il 22 febbraio presso la Sala Auditorium Città Metropolitana di Torino.

Sono intervenuti Alberto Valmaggia, Assessore Regionale all’Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi,Protezione Civile; Roberto Ronco, direttore Regionale all’Ambiente, Governo e Tutela del Territorio; Mauro Barisone, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI sezione Piemonte), Attilio Tornavacca, Direttore Generale E.S.P.E.R S.r.l.

Per PAYT Italia sono intervenuti: Gaetano Drosi, Presidente Associazione, Elisabetta Martignoni, coordinatrice gruppo Norme e Regolamenti; e inoltre Davide Pavan, Socio PAYT ITALIA – Consorzio Chierese per i Servizi, Paolo Contò, Socio PAYT ITALIA – Contarina spa, Carlo Ferrè, Socio PAYT ITALIA – Consorzio dei Comuni dei Navigli.

I rappresentanti delle Amministrazioni locali del Piemonte e ministeriali si sono confrontati sui seguenti temi:

  • L’applicazione della tariffazione puntuale dei rifiuti come strumento di prevenzione della produzione dei rifiuti e di miglioramento delle qualità delle raccolte differenziate, modalità di misurazione, evoluzione del modello di gestione del prelievo ambientale e sviluppo di modelli di commisurazione.
  • Esperienze di applicazione della tariffa puntuale a livello regionale e nazionale; esposizione di alcuni casi di best practices, analisi delle esperienze europee di tariffazione incentivante.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon Convegno Regione Piemonte e PAYT Italia

PAYT Italia e la Regione Piemonte organizzano il terzo evento annuale dal titolo “La tariffazione puntuale del servizio di gestione dei rifiuti urbani. Inquadramento normativo, metodi e sistemi, obiettivi e finalità” e che si terrà mercoledì 22 febbraio 2017 presso la Sala Auditorium della Città Metropoltana di Torino.

L’appuntamento fa seguito al primo e secondo seminario nazionale, tenutisi rispettivamente a Roma presso la sede del Parlamento e a Milano presso la sede della CCIAA Milano. Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon Selezione figura Responsabile ODV Organo di vigilanza

PAYT Italia seleziona una risorsa da inserire nel proprio organico in qualità di Responsabile ODV Organo di vigilanza. La risorsa verrà coinvolta nelle attività dell’associazione, prendendo parte alle discussioni e scelte decretate nel corso degli incontri tra i membri del Direttivo e delle assemblee degli associati PAYT, facendosi garante del codice etico dell’associazione definito dall’ Art. 4 dello Statuto – Obiettivi e valori comuni del 28 Aprile 2014.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon Contributo dell’Associazione Payt Italia al Comitato Tecnico Scientifico del Programma Nazionale di Prevenzione dei Rifiuti in occasione dell’uscita della Relazione recante l’aggiornamento del programma nazionale di prevenzione rifiuti

payt

Nella Relazione sul Programma Nazionale di Prevenzione rifiuti (Aggiornata al 31 dicembre 2015) (Articolo 180, comma 1-bis, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152), presentata al Parlamento a fine febbraio dal Ministro Gian Luca Galletti (e consultabile per intero a questo link), a pagina 57 viene dato conto dell’audizione di Payt Italia (nella persona di membro del Consiglio dell’associazione PAYT Italia) da parte del Comitato Tecnico Scientifico del Ministero dell’Ambiente.

A questo link è possibile consultare i contenuti della nota di Mario Santi (Associazione PAYT Italia) per audizione in Comitato Scientifico Programma
Nazionale Prevenzione Rifiuti del 22.04.2015. Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon Documentazione 2° Seminario nazionale “La tariffa puntuale nel sistema di gestione rifiuti”

20160225_130051In questa sezione pubblichiamo gli atti del 2° seminario nazionale organizzato da PAYT ITALIA in collaborazione con la CCIAA Milano, dal titolo “La tariffa puntuale nel sistema di gestione dei rifiuti” tenutosi a Milano il 25 febbraio presso la Sala Conferenze di Palazzo Turati. Rappresentanti della politica nazionale e di amministrazioni della Lombardia si sono confrontati sui temi:

  • Normative attuali e in corso di definizione relative alla tariffa puntuale dei rifiuti
  • Sistemi di misurazione puntuale e loro applicazione
  • Tariffazione puntuale dei rifiuti per le attività economiche ed evoluzione della normativa di settore.
    Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon SEMINARIO NAZIONALE “LA TARIFFA PUNTUALE NEL SISTEMA DI GESTIONE DEI RIFIUTI”

20160225_095930Grande partecipazione al seminario nazionale organizzato da PAYT ITALIA in collaborazione con la CCIAA Milano, dal titolo “La tariffa puntuale nel sistema di gestione dei rifiuti” tenutosi a Milano il 25 febbraio presso la Sala Conferenze di Palazzo Turati.

Sono intervenuti: Anna Scavuzzo, Consigliere con delega ad Ambiente, Agricoltura, Parchi di interesse metropolitano e Politiche giovanili della Città Metropolitana di Milano, Paola Zerbinati – Direzione Generale Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile della Regione Lombardia, Gaetano Drosi – Presidente PAYT Italia, Davide Pavan – Vice Presidente PAYT Italia, Cristina Carpenedo – Responsabile Ufficio Tributi Comune di Jesolo, Mario Santi – coordinatore gruppo di lavoro Misurazione e censimento PAYT Italia e Giorgio Ghiringhelli di PAYT Italia.
Rappresentanti della politica nazionale e di amministrazioni della Lombardia si sono confrontati sui temi:

  • Normative attuali e in corso di definizione relative alla tariffa puntuale dei rifiuti
  • Sistemi di misurazione puntuale e loro applicazione
  • Tariffazione puntuale dei rifiuti per le attività economiche ed evoluzione della normativa di settore.

Il programma dell’evento è consultabile al seguente link. I materiali relativi agli interventi dei relatori sono  disponibili a questo link.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon PAYT su RiciclaNews.it: il 2° seminario nazionale e i benefici della Tariffa Puntuale

RiciclaNews, sezione di RiciclaTV, ha dedicato a PAYT Italia uno spazio con la notizia del 2° seminario del 25 febbraio “La tariffa puntuale nel sistema di gestione dei rifiuti” aggiungendo qualche informazione di approfondimento sulla Tariffa Puntuale“Rifiuti: più efficienza e trasparenza con la tariffa puntuale” è il titolo dell’articolo che è possibile visionare per intero a questo link.

L’articolo dà spazio agli effetti positivi dell’applicazione della tariffazione puntuale, menzionando un commento dell’Ing. Drosi, presidente di PAYT Italia e ricorda anche che l’appuntamento di giorno 25 febbraio presso la CCIAA Milano, sarà un’occasione di fondamentale importanza per fare il punto sullo stato dell’arte in materia di tariffazione sui rifiuti, sulle criticità e iniquità degli attuali sistemi di gestione e sui benefici che l’applicazione della tariffa puntuale può sortire nella vita dei cittadini e delle imprese di settore.

Simple Calendar