PostHeaderIcon ESITI INCONTRO GRUPPI DI LAVORO PAYT ITALIA E ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI

Il 26 e 27 aprile a Milano presso la sede dell’ANCI Lombardia hanno avuto luogo due importanti appuntamenti per PAYT Italia: la riunione di tutti i gruppi di lavoro e la prima Assemblea ordinaria 2017. PAYT Italia si dichiara sottisfatta della grande affluenza e ringrazia tutti gli associati per aver preso parte a questi due importantissimi eventi.

Giorno 26 aprile, alla riunione di tutti i gruppi di lavoro hanno partecipato 30 rappresentanti dei soci. La giornata è iniziata dopo l’apertura dei lavori ad opera del Vice Segretario ANCI LOMBARDIA Rinaldo Redaelli. Dopo un primo momento plenario in cui il presidente Gaetano Drosi ha illustrato il programma dei lavori e i rispettivi punti, i componenti dei vari Gruppi di lavoro  si sono riuniti in sessione privata nelle tre sale, una per ogni GDL, gentilmente messe a disposizione dall’ANCI LOMBARDIA nella nuova sede “La casa dei comuni” – ANCILAB.

Dopo una breve interruzione per il lunch break, i lavori sono successivamente ripresi in sessione privata per i diversi gruppi, per poi continuare alle ore 15:00 in sessione plenaria allo scopo di condividere i lavori dei GDL e per illustrare al direttivo i risultati raggiunti.  L’esito di un confronto fra i partecipanti ai GDL, prima in sessione privata e poi in sessione plenaria, si è rivelato davvero proficuo.  Alle ore 16:00 la seduta è stata sciolta.
Alle ore 16:30 si è svolto regolarmente, come previsto, il consiglio direttivo quasi al completo, che ha vagliato le attività del Gruppi di Lavoro. E’ stato inoltre ammesso un nuovo associato ACSEL srl, deliberato degli emendamenti alla proposta di modifica statutaria trasmessa agli associati per l’assemblea ordinaria del giorno 27 aprile, approvato il bilancio preventivo 2017, discusso sulle candidature per la figura di ODV pervenute in seguito al bando, dato mandato a GHIRINGHELLI, DROSI e MARTIGNONI di partecipare al convegno della Regione Valle d’AOSTA in programma il 30/05/17.

Giorno 27 aprile ha avuto luogo l’assemblea dei soci, il cui inizio si è registrato alle 10:00 e alla quale hanno preso parte 16 su 33 soci di cui 3 con delega ad altri (nel dettaglio, 11 soci ordinari e 5 partner). L’apertura dei lavori è stata effettuata dal Segretario Generale ANCI LOMBARDIA Pier Attilio Superti che ha colto l’occasione per sottolineare l’importanza della condivisione di idee e dei fini dell’associazione e la necessità di far comprendere ai Comuni la necessità di attuare l’equo sistema di prelievo per la gestione dei rifiuti urbani.

L’assemblea ordinaria ha successivamente discusso e deliberato:
1. la ratifica dei nuovi soci ACHAB, MOBA e AIMAG;
2. l’approvazione del bilancio consuntivo 2016 e preventivo 2017;
3. l’approvazione del Regolamento per l’elezione del Consiglio Direttivo e il relativo numero di consiglieri fissato a 10. Saranno a breve avviate le candidature per il rinnovo del Consiglio Direttivo;
4. l’ok sulla proposta di modifica statutaria, anche con i successivi emendamenti presentati dal CD rispetto alla bozza ricevuta nella convocazione dell’assemblea. Sarà convocata entro il 30/06/17 l’assemblea straordinaria alla presenza del notaio per l’approvazione ufficiale delle modifiche statutarie.
La modifica statutaria, come anticipato dal presidente nella mail personale pre assemblea, è un momento storico per l’associazione perché uniforma tutti i soci alla partecipazione al voto in assemblea, vengono quindi eliminati i partner, che diventano soci ordinari, e viene istituita una nuova categoria di soci detti “istituzionali”.
L’assemblea si è conclusa alle ore 14:07.

L’associazione ringrazia ancora una volta tutti coloro i quali vi hanno preso parte per la collaborazione fornita grazie alla quale possiamo affermare la ottima riuscita degli eventi associativi gentilmente ospitati presso la sede ANCI LOMBARDIA, che ha fornito un valido e prezioso supporto per entrambi gli eventi.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Simple Calendar