ARERA: raccolta dati qualità del servizio, termine 8 novembre

Arera con la determinazione 10 OTTOBRE 2019, N. 3/2019-DRIF ha disposto che i soggetti che al 31 dicembre 2018 svolgevano le attività, così come definite nell’Anagrafica Operatori dell’Autorità, di raccolta e trasporto e/o spazzamento delle strade, ivi inclusi i comuni che gestiscono tali attività in economia, sono tenuti all’invio delle informazioni, della documentazione e deiLeggi tutto

Condividi: