Nasce PAYT Italia

Il 28 Aprile 2014 si è costituita a Milano l’Associazione PAYT Italia (Pay as you Throw: paga per quello che butti).

L’associazione continua il lavoro iniziato dal Gruppo Tares che ha costituito, dalla nascita della Tares, un riferimento importante in Italia per tutti gli operatori del settore.

Le tematiche che l’Associazione intende promuovere e approfondire sono principalmente le seguenti:

a) la gestione del ciclo dei rifiuti nel rispetto della eco-fiscalità;

b) l’analisi delle norme del settore ambientale;

c) le buone prassi nella gestione del ciclo dei rifiuti.

A breve inizieremo la campagna per l’adesione aperta ad aziende pubbliche e private nei modi e nei termini previsti dal nostro statuto.

Tutta la documentazione per l’adesione sarà resa disponibile appena terminati gli ultimi adempimenti notarili.

Colgo l’occasione per invitare tutti coloro che ci hanno seguito finora a  fornire ancora il loro prezioso e significativo apporto di idee e il sostegno alle iniziative che intraprenderemo.

Un augurio a tutti per l’arduo ed entusiasmante compito che ci attende.

Gaetano Drosi

 

 

Condividi:

Lascia un commento