ARERA: è deliberato il nuovo metodo di calcolo TARI/TARIP 2018-21

Arera, come precedentemente preannunciato, ha deliberato le disposizioni per la determinazione
delle entrate tariffarie e l’erogazione del servizio integrato di gestione dei rifiuti, anche differenziati, urbani e assimilati; deliberate anche le disposizioni in materia di trasparenza nel medesimo ambito.
Il perimetro gestionale assoggettato al provvedimento è uniforme su tutto il territorio nazionale e, sulla base della normativa vigente, comprende:
a) spazzamento e lavaggio delle strade;
b) raccolta e trasporto dei rifiuti urbani;
c) gestione tariffe e rapporti con gli utenti;
d) trattamento e recupero dei rifiuti urbani;
e) trattamento e smaltimento dei rifiuti urbani.

Per la maggior diffusione si allegano:
443-19 Definizione dei criteri dei costi efficienti di esercizio 2018-21 QUI
443-19 R – Allegato A QUI
443-19 R- Appendice 1 QUI
443-19 R – Appendice 2 QUI
443 -19 R – Appendice 3 QUI
444 – 19 Disposizioni in materia di trasparenza nel servizio di gestione rifiuti QUI
444 – 19 R – Allegato A QUI

COMMENTI – ANALISI
IlSole24Ore- 22 Novembre 2019 QUI
ANCI            – 7 Novembre 2019 – Emendamento per proroga approvazione tariffe Tari QUI
ANUTEL      – 6 Dicembre 2019 – rispetto al 444-19  QUI
IFEL             – 9 Dicembre 2019 – Modi e tempi di predisposizione ai PEF e TARI(P) 2020 QUI
IFEL             – 28 Gennaio 2020 – Nota prime valutazioni sul testo integrato in tema trasparenza –  QUI
ANUTEL      – 3 Febbraio 2020 – Richiesta chiarimenti Conferenza Stato Città autonomie locali – Applicazione delibera 443/19/R/rif  QUI

Condividi:

Lascia un commento